BorsaMagazine.it
BorsaMagazine.it
ULTIMISSIME
Home » accordo

Archivio tag Accordo

Aspi: c’è l’accordo, Benetton al 10% CdP al 51%Aspi: c’è l’accordo, Benetton al 10% CdP al 51%

Aspi: c’è l’accordo, Benetton al 10% CdP al 51%

Finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel, il dossier Aspi sta per essere chiuso. Dopo la lunga battaglia sulla revoca delle concessioni autostradali, Atlantia (che controlla Aspi) ha raggiunto un accordo preliminare con il Governo. Al momento manca solo l’ufficialità, ma entrambi le parti sembrano essersi accordate. Durante la notte infatti, si è tenuto il [..]

Continua a leggere

Generali: acquisito il 24,4% di Cattolica AssicurazioniGenerali: acquisito il 24,4% di Cattolica Assicurazioni

Generali: acquisito il 24,4% di Cattolica Assicurazioni

Il gruppo triestino Generali ha annunciato la sua entrata nel capitale di Cattolica Assicurazioni. La prima compagnia di assicurazioni in Italia, terza in Europa, acquisisce una quota del 24,4% mediante un aumento di capitale (in Cattolica) da 300 milioni di euro. A quanto pare il prezzo delle azioni Cattolica per Generali è stato stimato in 5,55 euro. Il titolo della [..]

Continua a leggere

Petrolio WTI: ripresa super, valore oltre i 40 dollariPetrolio WTI: ripresa super, valore oltre i 40 dollari

Petrolio WTI: ripresa super, valore oltre i 40 dollari

In grande ripresa il petrolio WTI che sfonda il muro dei 40 dollari al barile. A quanto pare il peggio è passato, e l’asset di riferimento per il prezzo del petrolio negli States torna a seguire un trend positivo. Lo storico collasso registrato negli ultimi mesi è una ferita che rimane ancora aperta, ricordiamo infatti che il prezzo del petrolio WTI assunse addirittura un [..]

Continua a leggere

Quotazione Petrolio: allarme WTI 19 dollari/barile, è caosQuotazione Petrolio: allarme WTI 19 dollari/barile, è caos

Quotazione Petrolio: allarme WTI 19 dollari/barile, è caos

Continua al ribasso la quotazione del petrolio. Il peggiore di tutti è il WTI, che all’apertura della seduta odierna fallisce il rimbalzo e perde lo 0,3%. Il valore si attesta così sui 19,81 dollari al barile, praticamente un disastro. Segnaliamo però, una leggerissima ripresa nel corso della mattinata, con il valore che supera di pochissimo quota 20 dollari, registrando [..]

Continua a leggere

USA Cina: stop a guerra commercialeUSA Cina: stop a guerra commerciale

USA Cina: stop a guerra commerciale

Riassumiamo la vicenda tra Usa e Cina con questa espressione: can che abbaia non morde. Con queste parole ci riferiamo al presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Non è la prima volta infatti che il presidente minaccia “eventi catastrofici” contro chi non segue il suo volere. Ebbene,  con i cinesi ha dovuto fare un passo indietro (Leggi anche: “Trump vs Huawey: 90 [..]

Continua a leggere

A2a energia: secondo Hera, la fusione con Aim-Agsm “non s’ha da fare”A2a energia: secondo Hera, la fusione con Aim-Agsm “non s’ha da fare”

A2a energia: secondo Hera, la fusione con Aim-Agsm “non s’ha da fare”

Inizia lo scontro tra a2a Energia ed Hera. Già da tempo si parla di accordi (o anche fusione) tra alcune multiutility del Nord. Tra questi, quello che fa discutere di più è sicuramente il risiko tra a2a, Aim, e Agsm. Hera, altra multiutility italiana (attiva principalmente in Emilia-Romagna), ha già accusato a2a di non aver rispettato le “regole del gioco”. Ma a quanto [..]

Continua a leggere

Parmigiano Reggiano: alla conquista degli Stati UnitiParmigiano Reggiano: alla conquista degli Stati Uniti

Parmigiano Reggiano: alla conquista degli Stati Uniti

Il Consorzio Parmigiano Reggiano chiude l’anno in bellezza. Siglato un accordo con Whole Food Market (WFM), nota catena di supermercati americana con sede in Texas. Ebbene, la società statunitense aumenterà i volumi di vendita dell’iconico prodotto italiano nei suoi markets. I punti vendita sono più di 500, divisi tra Stati Uniti, Canada e Regno Unito. Il Parmigiano [..]

Continua a leggere

Prada-L'Oreal: partner commerciali dal 2021Prada-L'Oreal: partner commerciali dal 2021

Prada-L'Oreal: partner commerciali dal 2021

Arriva un’inedita partnership commerciale, ovvero quella tra Prada e L’Oreal. La prima è uno dei più famosi brand del lusso italiani, l’altra è uno dei maggiori gruppi di cosmetica e bellezza d’Europa. Ebbene, è stato siglato un maxi-accordo per la realizzazione, lo sviluppo e la distribuzione di cosmetici di lusso a marchio Prada. La partnership permetterà quindi [..]

Continua a leggere

BorsaMagazine - La tua guida per gli investimenti