Written by: Analisi Statistiche Azioni Economia Finanza Quotazioni

Top 10 squadre di calcio quotate in borsa (2021)

Ed eccoci anche quest’anno con la nuova classifica Top 10 Club di Calcio quotati in Borsa.

Il 2020 è stato un anno molto particolare, la pandemia infatti è riuscita a scombussolare anche il mondo del calcio. Tra campionati fermi, coppe bloccate e stadi chiusi, il Covid-19 ha messo in crisi l’intero settore calcio (che in Italia vale oltre 1 miliardo di euro!).

Se prima di proseguire con la lettura vuoi dare uno sguardo alla classifica 2020, clicca qui.

Di seguito la Top 10 delle squadre di calcio quotate in borsa 2021.

Top 10 delle squadre di calcio quotate in borsa: andamento, dati, statistiche

Attualmente il settore calcio è in netta ripresa, anche se i vari club si ritrovano con entrate più che dimezzate visto che i botteghini sono ancora chiusi e gli incassi diminuiti notevolmente.

Non bene anche sul fronte degli sponsor, costretti a rivedere accordi e contratti con i club di calcio, sempre causa Covid-19.

Per quanto riguarda la nostra classifica 2021 invece, segnaliamo che non c’è nessuna new entry, ma in compenso troverete interessanti cambi di posizione.

10 – Lazio (Borsa di Milano)

Anche quest’anno apre la nostra classifica la stessa squadra italiana che l’anno scorso stazionava in decima posizione: la Lazio.

Rispetto all’anno scorso però, ha perso quasi 20 milioni di euro e la capitalizzazione è pericolosamente crollata da 91,5 milioni di euro a 75 milioni di euro.

Possiamo affermare che dal suo esordio in Borsa (datato 1998) ad oggi, la società ha perso quasi il 100% del valore iniziale.

Capitalizzazione di mercato: 75 milioni di euro 91,5 milioni di euro

Valore attuale: 1,11€

9 – Olympique Lione (Borsa di Parigi)

Un gradino sopra troviamo ancora una volta l’Olympique Lione, unica squadra francese ad essere quotata in Borsa. La pandemia non ha “affondato” del tutto il titolo, ma il club francese ha registrato comunque un importante crollo del valore azionario e perso 9,7 milioni di euro di capitalizzazione rispetto all’anno scorso.

Capitalizzazione di mercato: 120,25 milioni di euro

Valore attuale: 2,08€

8 – AS Roma (Borsa di Milano)

Ed ecco la prima sorpresa di questa Top 10 squadre di club quotate in Borsa. Ebbene il club italiano è sceso di ben 2 posizioni nonostante le ottime prestazioni in campionato e in coppa.

E’ uno dei club che ha perso di più in termini di capitalizzazione, infatti in solo un anno sono andati in fumo ben 122 milioni di euro.

Intanto segnaliamo anche il cambio alla guidance del club, passato nelle mani del magnate statunitense Dan Friedkin.

Capitalizzazione di mercato: 175 milioni di euro

Valore attuale: 0,28€

7 – Ajax (Borsa di Amsterdam)

Tra le migliori squadre di calcio quotate in Borsa, c’è anche l’Ajax.

Dopo l’exploit degli anni scorsi, il team più titolato d’Olanda non è più riuscito a far faville in Champions League. Di conseguenza è calato il fatturato e con esso l’utile netto e l’EBITDA.

In patria però continua ad essere la squadra più seguita e vincente. Guadagna una posizione rispetto lo scorso anno solamente a causa del brusco calo della Roma che si è posizionata alle spalle dell’Ajax.

Capitalizzazione di mercato: 285,9 milioni di euro

Valore attuale: 15,7€ per azione

6 – Rangers (Borsa di Londra)

Quello dei Rangers di Glasgow è forse il titolo più interessante di tutti. Peccato per l’esplosione della pandemia che ha compromesso i risultati finanziari del club, altrimenti crediamo che l’avremmo trovato in una posizione più alta in classifica.

Il club sta dominando la scena scozzese e nelle coppe europee è tornato ai fasti di un tempo. Consigliamo di investire nel 2021 in azioni Rangers. La capitalizzazione si è abbassata di soli 3 milioni di euro rispetto lo scorso anno.

Capitalizzazione di mercato: 287 milioni di euro

Valore attuale: 35,50 GBP

5 – Borussia Dortmund (Borsa di Francoforte)

Male in termini di Market Cap per l’unica squadra tedesca quotata in Borsa. Ebbene la capitalizzazione di mercato è scesa da 562 milioni di euro (2020) a 487,60 milioni di euro (2021), registrando una perdita di ben 74,4 milioni di euro.

Nonostante tutto, la ritroviamo nuovamente in quinta posizione. Però continuando così, l’anno prossimo la potremmo ritrovare molto più indietro.

Capitalizzazione di mercato: 487,60 milioni di euro  562 milioni di euro

Valore attuale: 5,29 €

4 – Celtic (Borsa di Londra)

Da sempre uno dei migliori titoli azionari (riferito ai club di Calcio), da quest’anno il Celtic si è ampiamente ridimensionato. I risultati sul campo non arrivano, lockdown e restrizioni non hanno di certo aiutato, e gli avversari storici del Rangers stanno vivendo un momento d’oro.

Risultato? Valore delle azioni inesorabilmente crollato e Market Cap praticamente dimezzato. L’anno scorso il club si avvicinava ai 2 miliardi di euro di market cap, quest’anno non raggiunge invece nemmeno 1 miliardo di euro.

Il club esce dal podio e si posiziona al quarto posto.

Capitalizzazione di mercato: 939 milioni di euro

Valore attuale: 102,5 GBP

3 – Juventus (Borsa di Milano)

La Juventus guadagna una posizione ed entra nel podio dei Top 10 Club di Calcio quotati in Borsa. A dirla tutta però, i risultati in campo ancora non ci convincono così come il bilancio 2020 che a breve dovrebbe essere approvato dal cda del club.

Il Market Cap rimane superiore a 1 miliardo di euro (1,3 miliardi di euro nel 2020).

Capitalizzazione di mercato: 1,08 miliardi di euro

Valore attuale: 0,83€

2 – Arsenal (Borsa di Londra)

In seconda posizione, proprio come l’anno scorso, c’è l’Arsenal. In campo la quadra inglese sta deludendo parecchio e non riesce ad inanellare risultati positivi.

Insomma alti e bassi per il club londinese che nonostante tutto continua ad andare forte sul merchandising e a ricevere una buona fetta di diritti tv della Premier League (il campionato più remunerativo d’Europa sotto questo aspetto).

Infine ricordiamo che Arsenal Holding è attiva anche nel settore immobiliare. Stadio, terreni, vari stabili fanno infatti capo alla holding appena citata.

Capitalizzazione di mercato: 2,2 miliardi di euro

Valroe attuale: 1,16 GBP

1 – Manchester United (Borsa di Ney York)

Primo posto assoluto, ancora una volta, per il Manchester United che si conferma il club di calcio più ricco al mondo. E’ la squadra numero uno nel merchandising, i kit di gioco del Manchester United sono infatti i più venduti al mondo (t-shirt, pantaloncini, tute, ecc.).

E’ la squadra più remunerata riguardo i diritti TV della Premier League, nonché la più seguita. Per non parlare degli stratosferici accordi commerciali sul brand.

Mancano solo delle eccezionali performance sul campo in grado di differenziare il Manchester United da tutte le altre squadre anche sotto questo aspetto.

Ma dopo gli ultimi anni di buio, quest’anno potrebbe anche essere quello buono per far risalire il M.U. ai vertici del calcio mondiale.

Capitalizzazione di mercato: 2,68 miliardi di euro 3,8 miliardi di euro

Valore attuale: 16,29 GBP

 

Foto di fernando zhiminaicela da Pixabay

(Visited 3.470 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , ,

Last modified: 20/02/2021