Written by: Azioni Finanza Lusso Quotazioni

Azioni Moncler: acquisita Stone Island, titolo +7,4%

Le azioni Moncler proseguono con il loro trend positivo, il titolo è stato uno dei migliori sull’FTSE MIB nell’ultima settimana.

In soli 5 giorni il titolo ha guadagnato il +7,44%, mentre nella seduta odierna (l’ultima della settimana) sta guadagnando lo 0,39%. Il valore si attesta su 57,22 euro per azione.

Intanto Citigroup, nota investments bank statunitense,  ha riportato il titolo sul rating “buy”, con target price fissato a 59 euro.

Se ti interessano ulteriori info sul brand del lusso italiano, ti consigliamo di leggere anche: “Moncler: azienda solida ma continua la corte di Kering”.

Di seguito vi indicheremo l’andamento di mercato delle azioni Moncler.

Azioni Moncler: andamento di mercato

L’ottimo andamento delle azioni Moncler potrebbe continuare ancora a lungo, alla Borsa e al mercato piacciono le idee di Remo Ruffini (presidente e a.d. di Moncler).

Ebbene lo storico patron dell’ex-brand francese (ora italianissimo) ha dichiarato di voler creare un polo del lusso in Italia che comprenda rinomati marchi del settore. Insomma una sorta di Kering o LVMH tutta italiana.

Le azioni Moncler infatti stanno ancora cavalcando l’onda del successo grazie a questa notizia, oltre che ovviamente alla chiusura del deal Moncler-Stone Island.

L’operazione di aggregazione in Moncler del famoso brand italiano Stone Island è stata finalizzata a fine Aprile, con Remo Ruffini che ha acquisito il 100% del marchio che fa capo a Carlo Rivetti.

Il totale dell’operazione è stato pari a ben 1,15 miliardi di euro.

Le previsioni per il futuro di Stone Island sono più che rosee, gli analisti prevedono una crescita tra il 12 ed il 13% (riguardo il fatturato) entro il 2024.

Attualmente i ricavi annui medi di Stone Island si attestano sui 240 milioni di euro, ma Moncler prevede che entro i prossimi 5 anni il marchio di Rivetti possa contribuire al 20% sulle vendite totali del gruppo.

Insomma una gran bella mossa da parte di Remo Ruffini, che aumenta notevolmente il valore del gruppo Moncler.

Non dovrebbero esserci ulteriori operazioni di M&A, anche se il nome di Renzo Rosso (e il suo marchio Diesel) è già stato accostato a Moncler.

Foto di John Hain da Pixabay

(Visited 179 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , ,

Last modified: 28/05/2021