Written by: Informazioni strategiche Investimenti

Poste Italiane e Amazon : il matrimonio continua a gonfie vele

Poste Italiane Amazon

L’azienda italiana capitanata dall’a.d. Matteo Del Fante rafforza ancora di più il rapporto con Amazon. Dopo l’accordo “Deliver 2022”, il colosso di Jeff Bezos propone a Poste Italiane il modello di consegna “Joint Delivery” che comprende consegne pomeridiane e nei festivi.

L’obiettivo è quello di consegnare gli acquisti fatti su Amazon nel più breve tempo possibile e addirittura in giornata. Al momento il Gruppo Poste Italiane si sta muovendo molto bene, lo conferma anche il servizio di consegna in giornata attivo nelle principali città italiane.

Poco tempo fa si è aggiunta alla lista anche Napoli; insieme a Bari, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Roma, Torino e Verona, tutte città con consegna estesa negli orari pomeridiani.Si prevede anche l’ampliamento di centri di smistamento e sicuramente nuove assunzioni.

D’altronde l’andamento di mercato di Amazon e l’andamento di mercato di Poste Italiane riflettono il momento positivo di entrambe.

Il progetto

Il progetto di Poste Italiane è quello di lanciare nuovi servizi dediti a migliorare tempi di consegna e dare innovazione ai servizi postali.

Il tutto viene confermato dalla dichiarazioni del portavoce di Poste Italiane : “ I servizi postali saranno più innovativi, veloci e flessibili nell’ambito della partnership stretta con Amazon, con l’obiettivo di diffondere i vantaggi del commercio elettronico presso un numero crescente di famiglie di consumatori in tutta Italia“.

La prima mossa è stata quella di includere le isole (Sardegna e Sicilia) nel progetto di consegna postale entro 24 h, grazie anche ai nuovi collegamenti aerei del Gruppo. Ricordiamo che Poste Italiane possiede una flotta aerea per le consegne, la MistralAir, recentemente ampliata.

Non dimentichiamo anche l’alleanza con SDA e la presenza capillare di 27.000 portalettere su tutto il territorio italiano, che stanno facendo crescere il Gruppo come non mai.

Poste Italiane e Amazon : il ritiro dei pacchi nei Punto Poste

Un’altra novità in arrivo riguarda proprio il “Punto Poste”, la licenza che può essere acquistata dai tabaccai per poi diventare collaboratori ufficiali di Poste Italiane ed offrire servizi che erano destinati esclusivamente agli uffici postali. L’obiettivo è velocizzare i procedimenti ed evitare lunghe attese negli uffici, oltre a semplificare la “burocrazia” postale.

Inoltre, nel Punto Poste sarà possibile ritirare gli acquisti effettuati su Amazon, un gran bel vantaggio per tutti gli acquirenti. Poste Italiane si sta mostrando attento alle esigenze dei cittadini, effettuando investimenti tecnologici e alleanze con partner strategici.

Possiamo assolutamente dire che Poste Italiane è un’azienda giovane e pian piano si rinnoverà del tutto diventando magari una delle aziende più innovative e tecnologiche d’Italia. Complimenti.

(Visited 46 times, 1 visits today)

Tags: , , , , , , ,

Last modified: 13/06/2019