Vincenzo F.Written by: Analisi Statistiche Economia Finanza Informazioni strategiche Investimenti Quotazioni

le banche più grandi e ricche d’Europa

Sei curioso di scoprire quali sono le banche più grandi e ricche d’Europa? In questo articolo ti indicheremo le tre maggiori banche, tra cui anche un’italiana.

I dati si basano sul market cap di ogni banca presente in classifica. Segnaliamo che la capitalizzazione risulta molto più bassa per la maggior parte delle banche (rispetto agli anni precedenti), causa Covid.

Il settore bancario infatti ne è uscito ridimensionato, ed ha dato il via a numerose operazioni di M&A. Segnaliamo ad esempio l’Ops di Intesa SanPaolo su Ubi Banca, operazione che inaugurato l’inizio di una fase di consolidamento per il nostro settore bancario.

Se ti interessa il settore bancario, leggi anche: “Illimity Bank: la banca milanese e i nuovi servizi fintech”.

Di seguito le tre banche più grandi e ricche d’Europa.

3 – Banco Santander

Prima del coronavirus, Banco Santander aveva un market cap da ben 65,7 miliardi di euro e stazionava al secondo posto in classifica. L’istituto di credito spagnolo ha così perso oltre il 50% di capitalizzazione ed è sceso al terzo posto.

Capitalizzazione di mercato: 25,76 miliardi di euro

2 – Intesa SanPaolo

Tra le banche più grandi e ricche d’Europa, nella Top 3 c’è una sorpresa: Intesa SanPaolo. O meglio il secondo posto di Intesa che è riuscita a superare Banco Santander. Prima del coronavirus l’istituto di credito italiano era in terza posizione per market cap.

C’è da dire però che questo risultato è stato raggiunto anche grazie all’Ops lanciata su Ubi Banca, andata poi a buon fine. Il nuovo colosso bancario italiano è pronto a scalzare anche quello francese, attualmente stabile in prima posizione.

Capitalizzazione di mercato: 30,58 miliardi di euro

1 – BNP Paribas

Guida la classifica delle banche più grandi e ricche d’Europa la francese BNP Paribas. Dal 2018 non ha mai lasciato la testa della classifica. Neanche il coronavirus è riuscito a farle perdere posizioni. Segnaliamo però che nel pre-Covid il market cap era pari a 67,6 miliardi di euro, ora “solo” 37,82 miliardi di euro.

Capitalizzazione di mercato: 37,82 miliardi di euro

Foto di PublicDomainPictures da Pixabay

(Visited 45 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , ,

Last modified: 25/09/2020