Vincenzo FranconieroWritten by: Informazioni strategiche

I 10 stati più ricchi al mondo (pro-capite) – Parte 1

, I 10 stati più ricchi al mondo (pro-capite) – Parte 1, BorsaMagazine.it

A differenza del PIL nominale, da cui si può dedurre la ricchezza di un paese, c’è un altro dato importantissimo. Quest’ultimo potrebbe farci cambiare idea sulla classifica degli stati più ricchi al mondo.

Stiamo parlando del PIL pro-capite, ovvero la ricchezza misurata per ogni singolo abitante. In questo caso avremo la classifica dei paesi realmente più ricchi al mondo, ovvero i più benestanti. Luoghi in cui gli la ricchezza è misurata in base agli abitanti. I dati sono aggiornati al 2018.

Di seguito la classifica dei paesi più ricchi al mondo per PIL pro-capite.

10° Posto: Svizzera – 56.815 $

Apre le danze il paese neutrale per eccellenza : la Svizzera. Un cittadino di questa nazione guadagna circa 11 volte in più di un altro cittadino nel resto del mondo. E infatti anche i prezzi sono molto più alti, a partire da prodotti base come latte e uova. Una curiosità : quasi metà della ricchezza della Svizzera è posseduta da sole 300 famiglie. Questo spiega anche il perché di un pil-pro capite così alto.

9° Posto: Stati Uniti – 57.045 $

Nella classifica per PIL nominale, gli Stati Uniti sono al primo posto. E leader indiscussi della speciale classifica. Però se consideriamo la ricchezza per ogni abitante, gli States scendono al nono posto. La povertà non è stata di certo abolita.

, I 10 stati più ricchi al mondo (pro-capite) – Parte 1, BorsaMagazine.it

8° Posto: Hong Kong – 57.675 $

Non è un paese per poveri. Questo è poco ma sicuro. Qui si contano oltre 4,7 milioni di super-ricchi, però la popolazione è numerosa e bisognerà tener conto anche di un congruo numero di poverissimi. La maggior parte dei ricchi supera il milione di euro in ricavi annui.

7° Posto: Emirati Arabi – 67.201 $

Per PIL nominale, gli Emirati Arabi non rientrano neanche nella top 10. Se invece vogliamo calcolare il pil pro-capite, allora la situazione cambia. E di molto. Se tralasciamo la parte orientale del Paese, il restante ha sempre saputo differenziarsi grazie alla sua solidità politica ed economica. Si ritiene sia un paradiso fiscale, ma a breve potrebbe essere eliminato dalla black-list.

6° Posto: Norvegia – 67.619 $

Un Paese tra i primi posti al mondo per qualità della vita, sicuramente tra i primi 3. Di conseguenza anche l’economia risulta molto sviluppata e in costante crescita. Da sempre innovazione ed il rispetto per l’ambiente caratterizzano questo paese scandinavo.

 

(Visited 206 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , ,

Last modified: 07/09/2019