Vincenzo F.Written by: Investimenti Lusso

Gucci Osteria: il brand italiano entra in nuovo settore

L’iconico brand italiano, leader del settore lusso/fashion retail è pronto per la diversificazione dei suoi business. In poche parole, l’azienda fiorentina (controllata dalla francese Kering) si sta lanciando in nuovi settori, tra cui quello ristorativo (Leggi anche: “Gucci al top per vendite e fatturato”).

Qualche tempo fa è già stato inaugurato il Gucci Garden, uno spazio all’interno dello storico Palazzo della Mercanzia di Firenze. Al suo interno è situata una boutique Gucci e la prima Gucci Osteria capitanata da uno dei migliori chef d’Italia, Massimo Bottura.

Gucci Osteria: la nuova apertura a Beverly Hills

Nelle ultime settimane il brand è stato impegnato in diverse operazioni di marketing, l’attenzione è stata tutta rivolta verso alcune manifestazioni di interesse globale. Tra queste citiamo anche il Festival di Sanremo (concluso da poco), dove un team creativo di Gucci ha curato l’immagine di Achille Lauro, che ha stupito tutti proprio con il suo eccezionale (ma anche stravagante!) abbigliamento.

Ieri invece, in concomitanza con la manifestazione dei Premi Oscar, Gucci annuncia al Wall Street Journal l’apertura della seconda Gucci Osteria. A gestirla sarà sempre Massimo Bottura, il nuovo ristorante aprirà i battenti al numero 347 della celeberrima Rodeo Drive di Beverly Hills. Probabilmente le star candidate ai Premi Oscar avranno già avuto modo di provare i nuovi piatti targati Gucci.

Il progetto

Il progetto Gucci Osteria è quindi ufficialmente partito. Quindi, quello di Firenze non sarà l’unico ristorante Gucci (che tra l’altro ha anche ricevuto 1 stella Michelin), ma “affiancherà” il nuovo locale di Beverly Hills. L’idea principale è di proporre piatti eccezionali, sia per il gusto che per la vista. Oltretutto, le materie prime utilizzate sono di altissima qualità, proprio come i materiali utilizzati per i capi firmati Gucci. Bellezza, qualità e innovazione saranno le tre caratteristiche che accomuneranno l’Osteria Gucci con il brand vero e proprio.

Infine, si parla già della prossima apertura, annunciata dal famoso chef italiano e dal CEO di Gucci Marco Bizzarri. Ebbene, si tratta di Tokyo, più precisamente nel quartiere Ginza. L’investimento giapponese servirà ad affermare la popolarità di Gucci nel Sol Levante (già in crescita), oltre che a migliorare ricavi e utili derivanti dal mercato asiatico.

Il progetto Gucci Osteria verrà poi replicato su larga scala, le location del nuovo ristorante saranno sempre tra le più pazzesche al mondo (proprio come quella italiana, all’interno del Palazzo della Mercanzia). Ma ogni Osteria avrà un proprio menù e un proprio stile culinario. Ad esempio riguardo la nuova apertura statunitense, lo chef Massimo Bottura ha già dichiarato che tutte le materie prime arriveranno dalla California. Di italiano ci sarà il tocco del grande chef, oltre allo stile dei piatti che saranno principalmente a base di pesce e vegetariani.

(Visited 109 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Last modified: 31/03/2020