Vincenzo FranconieroWritten by: Azioni Informazioni strategiche Investimenti

Come investire in borsa e guadagnare

come investire in borsa, Come investire in borsa e guadagnare, BorsaMagazine.it, BorsaMagazine.it

Tutti sono alla ricerca di un modo semplice e veloce per arricchirsi. Ebbene, possiamo già anticiparvi che senza impegno, non otterrete nessun risultato. Se già da un pò di tempo vi frulla in testa l’idea di un investimento, allora questo articolo fa per te. Nei paragrafi seguenti troverai tutti i suggerimenti e i consigli utili su come investire in borsa.

Troverai tutto quello che c’è da sapere prima di iniziare un investimento. Saper valutare un investimento prima di cominciarlo, attribuirgli il giusto valore e soprattutto elaborare una strategia aziendale, sono i fattori determinanti che ti porteranno al successo.

Ecco alcuni suggerimenti che dovrebbero essere seguiti dagli investitori principianti.

Come investire in borsa: gli obiettivi

La prima cosa è quella di impostare gli obiettivi a lungo termine. Perché stai considerando di investire nel mercato azionario? Avrai bisogno del tuo denaro in sei mesi, un anno, cinque anni o più? Stai risparmiando per la pensione, per le spese scolastiche future, per l’acquisto di una casa o per costruire una proprietà da lasciare ai tuoi beneficiari?  Prima di investire, dovresti conoscere il tuo scopo e il probabile periodo futuro in cui potresti avere bisogno dei fondi.

Se è probabile che il tuo investimento debba essere restituito entro pochi anni, prendete in considerazione un altro investimento; il mercato azionario con la sua volatilità non garantisce che tutto il capitale sarà disponibile quando ne avrai bisogno.

come investire in borsa, Come investire in borsa e guadagnare, BorsaMagazine.it, BorsaMagazine.it

La crescita e il rischio

Ricorda che la crescita del tuo portafoglio dipende da tre fattori interdipendenti: il capitale che investi, l’ammontare dei guadagni annuali netti sul tuo capitale e il numero di anni o periodo del tuo investimento. Per non cadere in spiacevoli equivoci dovresti comprendere la tolleranza di rischio.  La tolleranza al rischio è un tratto psicologico che è geneticamente basato, ma positivamente influenzato dall’educazione, dal reddito e dalla ricchezza e negativamente dall’età infatti si dice che quando si invecchia, la tolleranza al rischio diminuisce.

La tolleranza al rischio è anche influenzata dalla percezione del rischio. Ad esempio, volare in aereo o andare in macchina sarebbe stato molto rischioso all’inizio del 1900, ma meno oggi come il volo, e il viaggio in automobile sono eventi comuni. Paradossalmente, la maggior parte delle persone oggi ritiene che cavalcare un cavallo potrebbe essere pericoloso in quanto vi è una buona possibilità di cadere o di essere sballottato a terra. Stessa cosa vale per la finanza, meglio studiare per bene come investire in borsa prima di cominciare.

Conclusioni

Un altro fattore molto importante è quello di controllare le proprie emozioni quando si investe. Il più grande ostacolo ai profitti in borsa è l’incapacità di controllare le proprie emozioni e prendere decisioni logiche. Nel breve termine, i prezzi delle società riflettono le emozioni combinate dell’intera comunità di investimento.

Quando la maggioranza degli investitori è preoccupata per una società, è probabile che il suo prezzo delle azioni diminuisca; quando una maggioranza si sente positiva per il futuro dell’azienda, il suo prezzo delle azioni tende a salire. Possiamo prendere d’esempio le azioni Apple e Facebook.

(Visited 94 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , ,

Last modified: 05/12/2019