Vincenzo F.Written by: Informazioni strategiche Investimenti

Prada-L’Oreal: partner commerciali dal 2021

Arriva un’inedita partnership commerciale, ovvero quella tra Prada e L’Oreal. La prima è uno dei più famosi brand del lusso italiani, l’altra è uno dei maggiori gruppi di cosmetica e bellezza d’Europa. Ebbene, è stato siglato un maxi-accordo per la realizzazione, lo sviluppo e la distribuzione di cosmetici di lusso a marchio Prada.

La partnership permetterà quindi di unire le competenze dei due settori di riferimento dei brand (abbigliamento-cosmesi), per la creazione di una nuova linea di prodotti di bellezza. La licenza pluriennale, e quindi la collaborazione, inizierà il 1° Gennaio 2021.

Il contratto di partnership Prada-L’Oreal

L’accordo di licenza è già stato siglato, i due brand attendono solamente l’approvazione da parte delle autorità. Si aprono nuove strade per il marchio italiano, che sta tentando di inserirsi in nuovi settori. Abbigliamento a parte, la maison milanese è già attiva nel campo dei profumi, prodotti in collaborazione con la spagnola Puig da 15 anni.

Ora il gruppo sta cercando di fare la stessa cosa nel settore della cosmesi e della bellezza. La partnership con L’Oreal permetterà a Prada di non rinnovare il contratto con Puig, cosa già annunciata a Luglio dell’anno scorso.

Le dichiarazioni di Prada

L’attuale CEO di Prada, Patrizio Bertelli, ha commentato positivamente la strategia di partnership. Ha fatto presente che L’Oreal è leader internazionale del settore beauty e il suo prestigio ed esperienza aiuteranno di certo Prada nei suoi nuovi progetti.

L’Oreal svilupperò al meglio il potenziale di Prada nel nuovo settore, dopo l’entrata nel settore fragranze, ora il brand italiano punta tutto sul make-up di lusso. L’obiettivo principale è quello di far dialogare Prada con una clientela più ampia in tutto il mondo.

Le dichiarazioni di L’Oreal

Dall’altro lato, il presidente di L’Oreal Deluxe esprime tutta la sua soddisfazione per la nuova partnership commerciale. Ha annunciato infatti, che il gruppo francese è entusiasta di aver firmato l’accordo di licenza con uno dei player più rispettati del settore luxury.

Inoltre, la licenza servirà a L’Oreal per ampliare il suo portfolio di collaborazioni con brand iconici. Il gruppo definisce Prada un simbolo di eccellenza ed avanguardia, con una filosofia unica che è riuscita a far apprezzare il brand italiano in tutto il mondo.

L’installazione permanente “Prada” realizzata da due artisti danesi in Texas

 

Previsioni future Prada-L’Oreal

Settore abbigliamento a parte, Prada fattura oltre 100 milioni di euro dal settore profumi. Ora con l’ampliamento verso cosmesi e bellezza si punta a raddoppiare il fatturato già entro i primi 2 anni dall’inizio della partnership commerciale.

Ricordiamo che anche un’altra famosa maison italiana del lusso, ovvero Valentino, a maggio del 2018 non ha rinnovato il contratto alla spagnola Puig. Il brand romano ha poi deciso di passare anch’esso a L’Oreal. Insomma, il gruppo francese sta portando avanti una strategia di partnership con marchi di fama internazionale che stanno facendo crescere a dismisura i ricavi dell’azienda.

(Visited 80 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Last modified: 13/12/2019