Vincenzo FranconieroWritten by: Azioni Informazioni strategiche

Le 10 aziende più ricche d’Italia

La lista delle 10 aziende più ricche d’Italia è in continuo aggiornamento, purtroppo per il momento i numeri e i risultati economici sono ben diversi da quelli che avevamo previsto a inizio anno.

L’emergenza coronavirus sta provocando grandi sbalzi economici, sia per quanto riguarda il valore dei titoli quotati, e sia per la capitalizzazione delle aziende. In questo momento molti colossi italiani si trovano di fronte a questa crisi economica, che non fa altro che far perdere punti percentuali ai titoli in Borsa.

Alcuni sono costretti a procedere con una ricapitalizzazione, altri cercano invece di stabilizzare l’andamento del titolo, reggere l’impatto finanziario con il coronavirus e sperare che tutto finisca al più presto.

Poi, quando l’epidemia invertirà il suo trend, la stessa cosa succederà anche ai titoli in Borsa. Ma per il momento quelli di Piazza Affari continuano a soffrire.

BorsaMagazine ha stilato per voi la classifica delle attuali aziende più ricche d’Italia. Questa si basa esclusivamente sulla capitalizzazione di ognuna di esse.

E in questo momento, i valori riguardanti le aziende risultano stravolti. Quindi abbiamo deciso di tenervi aggiornati sulla questione. Se ti interessa l’argomento, leggi anche: “Le 10 aziende con fatturato più alto in Italia”.

Ecco i dati economici, aggiornati al 20/03/2020.

10. FCA – 9,19 miliardi di euro

Apre la classifica la nostra amata FCA, holding che controlla le maggiori case automobilistiche italiane come Fiat, Alfa Romeo, Lancia e molti altri marchi. Lo scorporo di Ferrari da FCA, la fusione con la francese PSA, l’elettrificazione di Maserati hanno contribuito a fare entrare l’azienda capitanata da John Elkann in una “fase di stallo”. Perde posizioni in classifica.

9. Terna – 11,73 miliardi di euro

L’azienda si occupa della gestione delle reti di trasmissione dell’energia elettrica. La sua sede è a Roma e opera principalmente nella Regione Lazio. Gestisce ben 74.442 km di linee elettriche.

8. Tenaris – 12,53 miliardi di euro

L’italiana Tenaris è il maggior produttore (e fornitore) al mondo di tubi per l’esplorazione e l’estrazione di petrolio e gas. Oltre ad essere quotata sull’FTSE MIB alla Borsa di Milano, è quotata anche alla Borsa di Buenos Aires, e alla Borsa di Città del Messico.

7. Snam – 13,85 miliardi di euro

Leader nel settore delle infrastrutture energetiche, Snam si occupa di trasporto, stoccaggio e rigassificazione del metano. La sede principale si trova a San Donato Milanese.

6. Generali – 17,13 miliardi di euro

E’ la più grande compagnia italiana di assicurazioni, mentre a livello europeo è terza per fatturato. E’ nata nel lontano 1831 a Trieste, dove tutt’ora è situata la sede principale. Negli ultimi tempi si sta espandendo fortemente nel mercato americano e in quello orientale.

5. Unicredit – 17,49 miliardi di euro

E’ la maggiore banca italiana per fatturato e per patrimonio gestito, fra i maggiori istituti di credito europei. La banca ha sede a Milano, e conta oltre 26 milioni di clienti totali.

4. Intesa San Paolo – 25,30 miliardi di euro

Intesa San Paolo è il maggior istituto di credito in Italia per capitalizzazione. E’ da sempre una delle banche più sicure della penisola, è possibile trovare filiali in quasi tutte le province italiane. Presente in ogni regione.

Aziende più ricche d’Italia: 3. Ferrari – 25,75 miliardi di euro

Apre il podio il Cavallino Rampante. La nota casa automobilistica italiana, con sede a Maranello, è la terza azienda per capitalizzazione. Bilancio in utile da anni, l’azienda ha un fatturato di circa 3,5 miliardi di euro all’anno. L’iconico brand è famoso in tutto il mondo, all’estero è un vero e proprio simbolo di italianità.

Aziende più ricche d’Italia: 2. Eni – 25,87 miliardi di euro

Creata nel 1953 da Enrico Mattei, si tratta di un colosso italiano del settore idrocarburi. Quotata alla Borsa di Milano sin dal 1992, è sicuramente tra i migliori titoli di Piazza Affari. La società è quotata anche al Ne York Stock Exchange.

Aziende più ricche d’Italia: 1. Enel – 60,28 miliardi di euro

Al primo troviamo Enel. La multinazionale italiana è tra i leader globali del settore dell’energia elettrica e del gas. E’ il maggiore fornitore italiano di servizi legati al settore, il fatturato medio annuale supera ampiamente i 70 miliardi di euro. E’ l’azienda più ricca d’Italia.

(Visited 92 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags:

Last modified: 23/03/2020