Vincenzo F.Written by: Informazioni strategiche Investimenti Motori

Alfa Romeo: risultati 2019, previsioni e investimenti

Il gruppo Fca ha annunciato di voler cambiare volto al Polo produttivo di Torino, e puntare fortemente sull’elettrificazione. La casa automobilistica Maserati (controllata da Fca) è pronta a lanciare i suoi nuovi modelli ibridi, e si prevede una grande annata. Nuovi modelli in cantiere anche per l’immortale Fiat e Lancia.

Però, a quanto pare, di Alfa Romeo si parla ben poco. Il piano industriale del Biscione non è stato ancora approvato e la casa automobilistica si trova leggermente in subbuglio dopo la fusione tra Fca e Psa. Cosa cambierà per la casa automobilistica milanese? Questo ancora non lo sappiamo, ma sicuramente ci aspettiamo delle belle sorprese per il 2020 (Leggi anche: “Gruppo Fca: investimento da 5 miliardi per lo stabilimento di Torino”).

Tutti gli appassionati del Biscione hanno già segnato una data sul calendario: il 24 Giugno 2020. Quel giorno infatti, Alfa Romeo festeggerà il suo 110° anniversario.

Alfa Romeo: bilancio vetture 2019

Per quanto riguarda il 2019, le vendite di Alfa Romeo ammontano a 25.900 unità, per una una quota di mercato pari all’1,35%. Solo nell’ultimo mese dell’anno le immatricolazioni sono salite del 4,8% (rispetto l’anno precedente), con oltre 2.000 vetture immatricolate.  Quindi la quota di mercato nel mese di Dicembre, è salita all’1,4%. Si tratta di una delle migliori performance del 2019 per il segmento di riferimento.

Ma a trainare il marchio è stata la Stelvio, il primo cross-over SUV del segmento D. Ebbene, è stato il modello più venduto dell’anno nella propria categoria, ed ha ottenuto un’eccezionale quota di mercato pari al 19,3%. Prime posizioni anche per la Giulia, che ha dovuto combattere nella propria categoria ma si è riuscita a piazzare tra le prime posizioni come berlina più venduta.

Il 2020 del Biscione

Per il 2020 si prevede un’ulteriore incremento delle vendite, gli occhi sono tutti puntati sulla nuovissima Tonale, che uscirà probabilmente a fine 2020. Si tratta di un nuovo cross-over ibrido di segmento C, che ha subito catturato l’attenzione durante la presentazione ufficiale. Ma prima di vedere l’Alfa Romeo Tonale per le nostre strade, avremo modo di assistere alla presentazione di un’altra auto straordinaria.

L’appuntamento è per il 24 Giugno 2020 ad Arese, quando in occasione del 110° anniversario di Alfa Romeo, verrà presentata la nuova straordinaria Giulia GTA. Una “bestia” da 620 cavalli, che sarà disponibile in edizione limitata. Ovviamente non si tratta di un’auto dai grandi volumi di vendita, ma più che altro di un modello speciale.

Infine, lo stabilimento di Cassino smetterà di produrre la famosa Giulietta. Lo stop della produzione è previsto per la fine di Marzo. Confermate invece Giulia e Stelvio, che continueranno ad essere prodotte regolarmente.

(Visited 345 times, 4 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , ,

Last modified: 04/04/2020