Written by: Economia Informazioni strategiche

Diritti Tv Serie A: un accordo da 927,5 milioni di euro!

I diritti TV della Serie A valgono quasi 1 miliardo di euro, nei giorni scorsi è stato chiuso l’accordo con le major della Tv e dello streaming online.

Ebbene, ci sono grandi novità il ciclo 2021/24 in cui il protagonista assoluto sarà DAZN. La piattaforma streaming francese sarà la vera protagonista delle prossime 4 stagioni sportive. Mentre il colosso Sky si dovrà accontentare di un “pacchetto partite” molto più limitato.

A quanto pare i ruoli si sono invertiti, anche se questo è accaduto solo in Italia. Nel resto d’Europa sarà sempre Sky a dominare la scena (acquisiti i nuovi diritti tv della Champions League, Europa League, e Conference League).

Se ti interessano ulteriori info riguardo dati e statistiche della Serie A, ti consigliamo di leggere anche: “La TOP 10 delle squadre di calcio più indebitate d’Italia”.

Di seguito vi indicheremo tutti i dati sull’accordo per i diritti TV della Serie A, triennio 2021/24.

Diritti TV Serie A: l’accordo

Come già anticipato, per il ciclo 2021/24, è stata DAZN ad acquisire i diritti tv per la serie A (pacchetto di maggioranza).

La piattaforma streaming, in collaborazione con TIM (partnership siglata qualche mese fa), si è aggiudicata il pacchetto 1 dei diritti tv Serie A grazie ad un’offerta da ben 840 milioni di euro (a stagione).

DAZN-TIM trasmetterà quindi in esclusiva 7 partite di ogni giornata della Serie A. Le altre 3 saranno invece in co-esclusiva con Sky.

Sky a sua volta ha acquisito il pacchetto 2, e potrà trasmettere le restanti 3 partire di ogni giornata della Serie A. La somma pagata da Sky per acquisire i diritti del pacchetto 2 è stata pari a 87,5 milioni di euro (a stagione).

Sky a sua volta trasmetterà le partite anche sulla propria piattaforma streaming NowTV, anche se per legge potrebbe ri-vendere i propri diritti ad un’altra piattaforma OTT.

Diversa invece la situazione per le coppe. Ci sono infatti ancora dubbi su chi potrà trasmettere tutte le partite di Coppa Italia e la finale di Supercoppa Italiana. Diverse le offerte pervenute ai club di Serie A, in questo caso la sfida sarà (come sempre) RAI-Mediaset.

Con quest’ultima che potrebbe finalmente aggiudicarsi i diritti tv dopo il “fallimento” del 2018 quando l’offerta presentata venne superata di soli 2 milioni di euro da quella della RAI.

Foto di Elias Schäfer da Pixabay

(Visited 82 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , ,

Last modified: 17/05/2021