Vincenzo F.Written by: Azioni Investimenti

Azioni Tesla: +190%, capitalizzazione da 100 miliardi

Il periodo da incubo per le azioni Tesla sembra essere finito. Dopo i vari alti e bassi, ora l’azienda capitanata da Elon Musk sta cercando di stabilizzare il proprio valore azionario a Wall Street. La volatilità delle azioni Tesla sta per essere superata. (Leggi anche: “Tesla: archiviata la causa Walmart, azioni in rialzo”).

Per quanto riguarda la causa con il colosso americano Walmart, è ormai acqua passata e tutto è finito per il meglio (almeno per il momento). Ora Musk ha anche superato i 100 miliardi di dollari di capitalizzazione, e per quanto riguarda il settore auto, si colloca al secondo posto al mondo per capitalizzazione. Superati quindi colossi come Volkswagen, Daimler, BMW , e General Motors. Attualmente è secondo solo alla giapponese Toyota.

Azioni Tesla: andamento di mercato

Le azioni Tesla si stanno comportando molto bene a Wall Street, anche se al momento della scrittura di questo articolo, sono in leggero ribasso. Il valore azionario unitario è pari a 564,82 dollari (ricordiamo che nel Giugno 2019 avevano appena raggiunto quota 200 dollari), in calo dell’1,29%.

Nell’ultimo mese, le azioni Tesla sono riuscite a guadagnare oltre 40 punti percentuali, la scorsa settimana hanno registrato +7% e raggiunto 547,20 dollari. Se invece vogliamo fare una valutazione semestrale, segnaliamo che negli ultimi 6 mesi (ovvero dalla seconda parte del 2019), il titolo Tesla è cresciuto addirittura del 190%.

La crescita è evidente, anche se il titolo si trova ancora in una situazione altalenante. Tutto sommato l’anno appena concluso non è andato poi così male, gli analisti sono ottimisti sull’andamento di Tesla nel 2019, tra qualche giorno verrà anche pubblicato il bilancio ufficiale (29 Gennaio 2020).

Previsioni future

In attesa dei conti dell’ultimo trimestre del 2019 e di conseguenza dell’intero anno, Elon Musk si sta già muovendo su altri fronti. Tesla infatti, è pronta ad aprire il suo primo stabilimento in Europa, più precisamente in Germania. E fra poco lancerà sul mercato la prima auto prodotta interamente in Cina, annunciata dallo stesso proprietario e CEO del colosso americano, che ha accompagnato la notizia con un insolito balletto, diventato subito virale.

Evidentemente Elon Musk è più che felice per l’andamento delle azioni Tesla e della crescita aziendale in generale. Tempo fa aveva annunciato che Tesla sarebbe arrivata ad un valore di mercato di 500 miliardi di dollari, l’avevamo ripetuto anche in altri articoli, e rimaniamo quindi in attesa che ciò avvenga.

Come al solito, gli obiettivi che l’ambizioso Elon Musk si pone, sembrano impossibili. Eppure il futuro è targato Tesla, tra auto elettriche, pannelli fotovoltaici e sistemi di stoccaggio energetico, sta convincendo anche noi che nel prossimo futuro potrebbe dominare il settore auto.

E non solo.

(Visited 221 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Last modified: 27/01/2020