Vincenzo F.Written by: Azioni Investimenti

Azioni Leonardo: il titolo vola, straordinaria performance

Le azioni Leonardo (ex-Finmeccanica) non si fermano più. Ieri, la società aerospaziale italiana ha registrato la migliore performance del FTSEMib chiudendo la giornata a +3,41%. Il valore azionario si è attestato invece su 11,20 euro.

L’exploit è partito da fine Dicembre scorso, in concomitanza con i venti di guerra che soffiano sempre più forti in Libia e Medio Oriente. Ricordiamo che il settore militare rappresenta oltre il 70% dei ricavi di Leonardo.

Ieri invece, la borsa italiana ha reagito positivamente alla notizia dell’acquisizione del 100% di Kopter, leader mondiale del settore elicotteri. Ebbene, si tratta di un operazione da 185 milioni di dollari (Leggi anche: “Azioni Enel: valore ai massimi, conviene comprare?”).

Azioni Leonardo: andamento e previsioni

Le azioni Leonardo stanno per raggiungere i massimi storici, l’andamento è assolutamente positivo. La nota società americana di servizi finanziari, Citigroup, conferma il suo giudizio positivo e segnala le azioni Leonardo con il target “buy”. Inoltre, dopo la notizia dell’acquisizione di Kopter, è stato aumentato il prezzo obiettivo che sale a quota 12,50 euro.

Insomma, si prevede un ottimo 2020 per l’azienda italiana (terza in Europa per entrate derivanti dal settore militare/difesa), e di conseguenza per il titolo Leonardo. Inoltre, è stato recentemente vinta una gara d’appalto per una fornitura militare di 32 elicotteri ad U.S. Navy (marina militare degli Stati Uniti d’America) e Marines (forze armata USA) . Sorride anche il Ministero dell’economia e delle finanze che detiene il 30% di Leonardo.

L’acquisizione di Kopter

L’acquisizione del 100% di Kopter, azienda svizzera leader nella divisione elicotteri, ha fatto volare le azioni Leonardo in borsa. Si tratta dell’azienda che ha progettato l’SH09, l’elicottero più avanzato al mondo. Inoltre sta progettando nuovi motori ibridi elettrici nel suo centro di ricerca di Monaco di Baviera. E’ probabilmente l’azienda più innovativa di tutto il settore.

L’operazione di incorporazione, costata 185 miliardi di euro, permetterà a Leonardo di acquisire nuove tecnologie e controllare il mercato degli elicotteri Kopter (che ripetiamo sono tra i migliori al mondo). Inoltre, l’SH09 non è stato ancora messo in commercio, ci penserà direttamente Leonardo che intende produrlo nello stabilimento di Vergiate, in provincia di Varese.

L’accordo con le forze americane

Avevamo accennato anche dell’accordo con le forze militari statunitensi. Ebbene, entro il 2021 Leonardo dovrà consegnare 32 elicotteri a U.S. Navy e Marines, per un valore totale di circa 176 milioni di euro (cifra leggermente minore rispetto a quella dell’acquisizione di Kopter).

Ma non è finita qua. Se tutto procederà per il verso giusto, gli americani sono pronti ad ordinare altri 130 elicotteri per un totale di 648 milioni di dollari. Un’entrata niente male per Leonardo, che ne beneficierà anche in termini finanziari. La notizia del rinnovo del contratto con conseguente nuova fornitura farà nuovamente volare le azioni Leonardo a Piazza Affari.

Non ci resta che attendere.

(Visited 318 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Last modified: 04/02/2020