Vincenzo F.Written by: Azioni Informazioni strategiche

Azioni Juventus crollano in borsa, titolo a rischio?

Le azioni Juventus crollano a Piazza Affari. Nella sola giornata di lunedì 24 Febbraio la capitalizzazione di mercato ha perso ben 170 milioni di euro, scendendo così a quota 1,34 miliardi di euro. Le cause? Sicuramente una buona parte della colpa è da attribuire al coronavirus che, titolo Juventus a parte, ha provocato un andamento molto sfavorevole a tutti i titoli della borsa italiana. E non.

Però c’è anche un altro fattore determinante che ha provocato il trend negativo, ovvero la pubblicazione dei dati di bilancio dell’ultimo semestre. La Juventus ha deluso fortemente le aspettative, stavolta più del previsto.

Azioni Juventus: il bilancio semestrale

Fortunatamente non si è arrivati ai livelli del 17 Aprile 2019, quando l’eliminazione dalla Champions League causò un crollo non indifferente del valore del titolo (quasi -35%). Oltretutto, il più pesante degli ultimi anni. Ora invece, le azioni Juventus devono fare i conti con l’esercizio fiscale che va dal 1 Luglio al 31 Dicembre 2019.

Ebbene, i ricavi hanno segnato -2,4% e si sono attestati a 322,3 milioni di euro. Dal bilancio si evince anche una maxi-perdita pari a 50,26 milioni di euro, in netto contrasto con i 7,46 milioni di euro di utile registrati l’anno precedente (stesso periodo).

Aumentano anche i costi per il personale di circa 30 milioni di euro, così come gli ammortamenti e per le svalutazioni che segnano 11,4 milioni di euro.

Cosa c’è di positivo

Bene invece sul fronte dei ricavi derivanti da sponsor e pubblicità, in aumento di 5 milioni di euro per un totale pari a 26,5 milioni di euro. Ottime notizie invece per l’indebitamento finanziario, in calo di ben 136,7 milioni di euro, da sottolineare inoltre che tutto ciò è successo in soli 6 mesi.

Questo miglioramento però,  è interamente dovuto all’aumento di capitale di 294,6 milioni di euro effettuato proprio per “abbattere” la passività finanziaria. Infine, segnaliamo però che al momento stiamo assistendo ad una risalita del titolo (+3% circa), con il valore unitario del titolo pari a 1,04€.

Sarà determinante un risultato positivo nel match Lione-Juventus di stasera per confermare ufficialmente la risalita del titolo. In caso contrario, le azioni Juventus potrebbero subire un ulteriore crollo, ed il patron Andrea Agnelli non sarà per nulla contento. Staremo a vedere quindi, l’appuntamento è al Parc Olympique Lyonnais. Stasera ore 21.00.

Che la battaglia abbia inizio!

(Visited 134 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , ,

Last modified: 26/02/2020