Written by: Informazioni strategiche Investimenti Valute

Prezzo Bitcoin di nuovo in rialzo (primo semestre 2019)

Bitcoin rialzo primo semestre 2019

Ancora una volta il Bitcoin si rende protagonista nel mondo finanziario. Attualmente il Bitcoin sfonda il muro dei 7000 dollari e registra un nuovo record. L’ascesa della moneta virtuale creata da Satoshi Nakamoto nel 2008 non intende arrestarsi. In molti, analisti compresi, temevano lo scoppio della bolla e il fallimento di questa valuta virtuale, ma tutto ciò non accade neanche lontanamente.

Un veterano di Wall Street dichiara che addirittura il Bitcoin rende molto di più della borsa USA. Banche e istituzioni sono tutte contro il Bitcoin, evidentemente non gli va tanto a genio il registro aperto “blockchain” consultabile da tutti, l’immediatezza delle transazioni, le zero commissioni e soprattutto il reale valore del Bitcoin.

La febbre per la criptovaluta continua a salire, come si evidenzia anche dalla volontà di Facebook di avere una propria moneta virtuale.

Le previsioni 2019

Tutti si aspettavano il fallimento del Bitcoin da un momento all’altro, ma la prima e nonché più famosa criptovaluta risponde con una crescita del proprio valore di mercato. Solo nel mese di Maggio 2019, la moneta è in rialzo del 13 % con picchi che hanno fatto toccare gli 8000 dollari di valore. Si pensa comunque che queste cifre continuino a salire ed entro fine anno potremo assistere ad una nuova esplosione sul mercato. In tutta la storia della finanza mondiale, mai si era verificata una cosa del genere, il Bitcoin sembra inarrestabile e destinato a salire ancora.

Forse è un po’ tardi per comprare e scambiare Bitcoin, ma provarci dovrebbe essere comunque un investimento sicuro, almeno per un altro paio di anni. Anzi, entro il 2021 potrebbe raggiungere una quotazione mostruosa, questa criptovaluta sta vivendo qualcosa di incredibile. E pensare che qualche tempo fa (più o meno 7-8 anni) il bitcoin si attestava sui 50-60 dollari, fortunati coloro che ne hanno acquistato soltanto uno.

Oggi, nel 2019, quel bitcoin vale quasi 8000 dollari. Un affare strepitoso.

Bitcoin : cosa ne pensano investitori e analisti

Il famoso investitore Mark Mobius dichiara che il Bitcoin rimarrà vivo e vegeto per i prossimi anni. Ormai non si teme più un fallimento della criptovaluta anche perché il desiderio di adottare un sistema che consenta di trasferire denaro in modo semplice, veloce e confidenziale e forte in tutto il mondo. Però Mobius non si sbilancia più di tanto e ammette anche che le criptovalute risultano estremamente “volatili” e bisogna prestare attenzione, lui personalmente non ha ancora investito in questo business anche se ci sta pensando seriamente.

Mark Yusco, veterano dei fondi hedge, dichiara invece che l’investimento in Bitcoin produrrà ritorni da investimento di gran lunga superiori a quelli dell’azionario USA. Infine, Morgan Creek, uno dei più abili “finanzieri” di Wall Street si dice convinto delle sue potenzialità  e pronto ad entrare in gioco con un investimento.

(Visited 16 times, 1 visits today)

Tags: , , , ,

Last modified: 27/05/2019