Written by: Economia Finanza Motori

CNH Industrial: Iveco verrà ceduta ai cinesi di FAW?

Il gruppo industriale italo-statunitense CNH Industrial potrebbe vendere la sua controllata Iveco ai cinesi di FAW.

First Automobile Works è il più grande produttore di automobili della Cina, e a quanto pare sarebbe pronto a entrare anche nel segmento “camion e mezzi pesanti” acquisendo proprio l’italiana Iveco.

Iveco è una società controllata al 100% da CNH Industrial ed ha un fatturato medio annuo pari a circa 5 miliardi di euro.

Piace molto a FAW, tanto che i vertici del colosso cinese hanno già dichiarato di essere al lavoro per la presentazione di un’ offerta formale per l’acquisizione.

Se ti interessano invece ulteriori info sulla holding che controlla CNH, ti consigliamo di leggere anche: “Exor: bilancio 2020 supera i 3 miliardi di euro!”.

Di seguito vi indicheremo tutti i dettagli della trattativa con CNH Industrial.

CNH Industrial: la situazione attuale

Tutto ciò che sappiamo al momento è che i cinesi di FAW stanno analizzando la situazione finanziaria di Iveco, in modo da presentare una giusta offerta per l’acquisizione a CNH Industrial.

Attualmente non sono stati effettuati né sopralluoghi né visite in loco presso gli stabilimenti di Iveco.

Ricordiamo inoltre che FAW è controllata dal Governo Cinese e non da società/holding private, cosa che potrebbe mettere a rischio la riuscita dell’operazione.

Un eventuale acquisizione infatti dovrebbe essere prima approvata dai regolatori europei.

A dirla tutta, un’offerta da parte del colosso cinese è già arrivata lo scorso anno. Ai tempi Faw aveva valutato Iveco (e tutte le attività ad essa collegate) circa 3 miliardi di euro.

Offerta che ovviamente è stata subito rispedita al mittente.

A distanza di un anno quindi i cinesi ci riprovano, anche se crediamo che l’acquisizione non andrà a buon fine. A meno che i cinesi non decidano di presentare un’offerta molto più alta rispetto ai 3 miliardi di euro dello scorso anno.

Intanto le azioni CNH Industrial guadagnano terreno sia sul NYSE e sia sull’FTSE Mib, spinte proprio dall’annuncio di FAW.

Al momento della scrittura di questo articolo il titolo CNH Industrial sta guadagnano +3,5 % (FTSE MIB), mentre il valore si attesta sui 13,38 euro per azione.

Foto di mikhailboltunov da Pixabay

(Visited 160 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , ,

Last modified: 30/03/2021