Vincenzo F.Written by: Azioni Economia Finanza Lusso Quotazioni

Azioni Ferragamo: strepitoso rialzo, titolo +16,28%

Le azioni Ferragamo chiudono una seduta strepitosa, in mattinata il titolo stava già guadagnando oltre il 10%. Il titolo quindi strappa al rialzo e ritorna ai livelli di inizio Marzo.

A dirla tutta è l’intero indice in netta ripresa, con la Borsa di Milano che torna anch’essa ai livelli della prima metà di Marzo.

La ripresa quindi c’è, e porta inoltre una ventata di ottimismo tra gli investitori che non vedono l’ora di tornare ai livelli pre-epidemia. Pian piano si intravede la luce in fondo al tunnel, i crolli improvvisi dei mesi passati stanno quasi per essere archiviati.

A far fare un balzo del 16,28% al titolo Ferragamo, è stato l’annuncio del consiglio di amministrazione. Il cda infatti ha provveduto ad un ri-asset della governance, e la Borsa di Milano ha risposto in maniera più che positiva.

Se ti interessano ulteriori informazioni su questo titolo, leggi anche: “Azioni Ferragamo: analisi di mercato per il 2020”.

Di seguito le ultime notizie.

Azioni Ferragamo: il cambio della guidance

Il cda di Ferragamo ha quindi provveduto ad effettuare cambi ai vertici. Il Presidente del gruppo resta Ferruccio Ferragamo, mentre è stato nominato Michele Norsa come nuovo vice-presidente esecutivo. Ci sarà lui alla guida della nota boutique italiana.

Per quanto riguarda invece le partecipazioni, l’azionista di riferimento è sempre Ferragamo Finanziaria. Confermato anche l’a.d. Micaela Lemmi, che manterrà tutti i poteri già conferitigli.

Ricordiamo che Norsa era già alla guida del gruppo, ma lasciò Ferragamo per motivi personali nel 2016. Il ritorno è stato visto di buon occhio dai mercati, che hanno spinto notevolmente le azioni Ferragamo.

A fare spazio nel cda del gruppo per l’entrata di Norsa è stato James Ferragamo, figlio di Ferruccio, che ha presentato le proprie dimissioni dal consiglio. Giacomo “James” Ferragamo ricoprirà però un nuovo ruolo nella società, altrettanto importante, ovvero sarà il Direttore Brand & Prodotto, e Direttore della Comunicazione.

L’andamento di mercato

E’ ancora molto difficile fare previsioni sull’andamento del titolo, ma possiamo affermare che le azioni Ferragamo si stanno avvicinando ai livelli pre-epidemia. A fine Gennaio il valore del titolo era sui 17,50-18 euro. Poi dopo appena un mese c’è stato il crollo.

Il titolo è sceso addirittura sotto i 10 euro per azione, toccando quota 9,56 euro. Praticamente il valore più basso mai toccato negli ultimi 9 anni. Per trovare un valore del genere dovremmo tornare indietro fino a fine 2011.

Negli ultimi giorni invece il trend risulta fortemente positivo e molto probabilmente questo proseguirà fino alla fine del mese.

(Visited 40 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , ,

Last modified: 28/05/2020