Andrea DicantoWritten by: Azioni Fintech Informazioni strategiche Investimenti

Paypal investe 500 milioni di dollari su Uber

Uber Paypal

Con un fatturato 2018 pari a 11,5 miliardi di dollari, Uber si conferma leader nel mercato della sharing economy, insieme a Blablacar. Purtroppo ancora non attivo in Italia, l’azienda di San Francisco punta a crescere ancora di più nel 2019 grazie anche ai miglioramenti apportati ai metodi di pagamento e soprattutto alla collaborazione con Paypal.

Momentaneamente il principale metodo di pagamento è proprio Paypal, ma l’azienda vorrebbe migliorare anche il futuro sistema Uber Cash, ovvero il portafoglio che ogni utente avrebbe a disposizione per pagare e usufruire dei servizi Uber.

L’obiettivo è diminuire i costi per le transazioni e velocizzare ancora di più la procedura d’acquisto.

Uber : andamento di mercato di Uber

Attualmente l’azienda Uber è valutata in circa 78,8 milioni di dollari, le azioni vengono vendute sui 40-48 dollari (per ogni azione). Secondo le statistiche del 2019, il primo trimestre è stato veramente fallimentare per Uber, con perdite che superano il miliardo di euro.

E’ qui che entra in gioco Paypal, il sistema finanziario lussemburghese spende 500 milioni in azioni Uber e ne acquista quasi 11 milioni (il prezzo è stato di 47 dollari per ogni azione), diventando uno dei maggiori azionista dietro la Soft Bank e il fondo degli investitori sauditi. Certo anche l’attacco hacker subito da Uber è stato uno dei protagonisti di questa perdita sostanziosa, con un furto di dati di almeno 60.000 persone, dati bancari inclusi.

All’azienda serviva liquidità e Paypal ne ha subito approfittato così come Soft Bank che nel mese di aprile 2019 acquista nuove azioni e arriva a detenere il 15% della società statunitense.

Uber : l’investimento di Paypal

Sia Uber che Paypal non hanno rilasciato troppe dichiarazioni e si sono espresse poco sull’investimento da 500 milioni di dollari. L’unica cosa che sappiamo per certo è che l’investimento servirà per collaborare sul sistema di pagamento e sullo sviluppo del tanto atteso Uber Cash e cioè il portafoglio digitale di Uber fatto per i suoi utenti.

La sua realizzazione è ancora abbastanza lontana, ma Paypal sta già fornendo il supporto necessario per la sua realizzazione, l’obiettivo principale è quello di rendere Uber autonoma e poter gestire da sola pagamenti e transazioni.

Uber : Paypal come sistema di pagamento

Paypal è al momento il sistema di pagamento più utilizzato su Uber negli Stati Uniti e in Australia. Probabilmente è il miglior sistema per transazioni online e il più usato sul web. Uber punterà ad aumentare questo tipo di pagamento nelle altre nazioni e nel frattempo pensare al nuovo portafoglio digitale.

Novità assoluta questa anche per Paypal, l’enorme investimento da 500 milioni di euro conferma la collaborazione con Uber e l’inserimento di essa fra i principali business futuri della società lussemburghese.

(Visited 59 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , ,

Last modified: 04/04/2020