Written by: Informazioni strategiche Investimenti

Occhiali Ray-Ban mai banali : crescono vendite e fatturato

Non accingono a fermarsi le vendite degli occhiali Ray-Ban. In commercio sin dal lontano 1937, il famoso marchio non è mai passato di moda e viene considerato un must del settore. E’ di proprietà del gruppo italo-francese Essilor Luxottica, nato dalla fusione delle due famose aziende nell’Ottobre del 2018. Sono tanti i modelli prodotti, da quello classico a gocce fino al Wayfarer, tutti diventati delle vere e proprie leggende. Ora il famoso brand punta ad aumentare ancora di più vendite e fatturato, aprendo al mercato cinese e a quello sudamericano. Leonardo Del Vecchio, patron di Luxottica, non dimentica però il mercato italiano da sempre grande estimatore del prodotto. Negli ultimi mesi sono stati aperti gli store di Milano, Roma e Verona, dove si esalta l’iconicità del marchio. Presenti tutti i modelli prodotti, oltre a montature e lenti graduate. Si prevedono inoltre nuove aperture sul territorio italiano. In totale sono più di 9000 i negozi Ray-Ban sparsi per il mondo.

Statistiche vendite Ray-Ban

Gli occhiali da sole Ray-Ban quindi, rimangono i più conosciuti e apprezzati al mondo. Nel secondo trimestre dell’anno, la crescita di Ray-Ban viene confermata in tutte le aree geografiche e in tutti i canali, soprattutto quelli online. Quest’ultimo infatti, è la vera e propria sorpresa per il gruppo che è riuscito ad aumentare le vendite online di circa il 10 % rispetto l’anno precedente. Un  grande successo anche per i negozi monomarca che Luxottica sta aprendo sia in Italia che all’estero. Addirittura ben 150 punti vendita sono stati aperti in oriente, con la Cina che sta trainando la commercializzazione extra-europea del gruppo. Il Sudamerica, in particolare il Brasile, resta al secondo posto proprio dietro la Cina. Negli ultimi sei mesi, i ricavi sono cresciuti del 7,3 %. L’obiettivo principale è l’incremento dell’utile di una cifra tra i 400 ed i 600 milioni di euro, in un lasso di tempo che va da 3 a 5 anni. Si registra un accelerazione delle vendite anche in Nord-America, Essilor Luxottica si conferma il più grande marchio di occhiali da sole e da vista al mondo.

Gli investimenti futuri

E non è finita qui. Leonardo Del Vecchio ha già fatto un’offerta da 6,1 miliardi di euro per l’acquisizione di Grand Vision, famosa catena olandese del settore ottico. Il marchio italo-francese è disposto ad acquistare azioni della multinazionale dei Paesi Bassi per un valore di 28 euro ognuna. In totale, Del Vecchio andrà ad acquisire il 77 % della società, l’incorporazione di Grand Vision nel gruppo Luxottica non può che consegnare definitivamente lo scettro di re dell’ottica al nostro Del Vecchio. Luxottica non ha rivali nel mercato degli occhiali da sole, da vista, delle montature e tutto ciò che riguarda l’ottica. Un colosso del settore che rimarrà tale ancora per molti, moltissimi anni.

(Visited 95 times, 4 visits today)

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Last modified: 13/08/2019