Vincenzo FranconieroWritten by: Azioni Investimenti

Azioni Tesla in ripresa: titolo oltre i 200 $ (Giugno 2019)

Azioni Tesla Giugno 2019

Nel 2019 l’azienda statunitense Tesla, capitanata da Elon Musk, ha perso il 42 % del suo valore. E non solo, è stata anche “peggior performer” dell’indice Nasdaq e ha toccato il punto più basso della sua storia appena un mese fa, raggiungendo i minimi storici.

Tutti puntano il dito contro Elon Musk, colpevole delle sue idee “strampalate” che secondo gli addetti ai lavori fanno perdere punti percentuali a Tesla. Voci di corridoio ipotizzavano addirittura un addio di Elon Musk, anche se in realtà non è affatto così. E allora ecco che il 4 Giugno 2019 il titolo si rialza e guadagna addirittura un + 8 %, cosa che non si vedeva da tempo ormai.

Ben 2 miliardi di capitalizzazione sono ritornati all’azienda che riporta anche le azioni a quota 193,60 $. Al momento il titolo viaggia tra i 200 e i 227 $ e sta continuando a salire. Finalmente un po’ di ossigeno in casa Tesla.

La ripresa delle Azioni

I più pessimisti possono quindi ricredersi, Tesla si sta riprendendo ed è pronta per cominciare la sua scalata vincente in borsa anche se arrivare ad un valore di mercato di 500 miliardi di dollari (come ipotizzato qualche mese fa da Musk) ci sembra molto difficile, addirittura un sogno ad occhi aperti.

Elon Musk però non molla e continua con i suoi progetti, le stime di vendita invece non sorridono a Tesla che quest’anno si fermerà a quota 343.000 unità e non a 400.000 come ipotizzato dall’azienda. E’ comunque presto per tirare le somme. Nonostante la ripresa, gli analisti continuano a definire la situazione economica di Tesla da “codice rosso” e si prevede addirittura un calo delle azioni fino a toccare 10 $. Anche questo sembra difficile che accada, ma non è impossibile.

Ci si mettono anche le difficili relazioni commerciali fra USA e Canada a rallentare la ripresa di Tesla.

( Leggi anche il precedente articolo sull’andamento della Azioni Tesla ‘ Tesla : andamento di mercato (Giugno 2019) ‘ )

Le dichiarazioni di Musk

E’ bastata una piccola ripresa in borsa per far uscire le nuove dichiarazioni del “geniaccio” Musk, stavolta l’idea è quella di una vettura che possa andare anche sott’acqua, proprio come quella di James Bond. Un prototipo è già in costruzione ma probabilmente la vettura non sarà usata a scopi commerciali, lo stesso Musk dichiara che gli utenti di un settore simile sarebbero pochi e proprio per questo sarà destinata ad essere una show-car.

Possibile ipotizzare anche una vendita “militare”. In borsa non ci sono stati sbalzi dopo questa dichiarazione dato che Tesla ha ammesso che produrre un veicolo del genere sarebbe una distrazione. Ma la borsa è strana e reagisce invece ad un’altra dichiarazione di Musk, ovvero la probabile chiusura del suo account Twitter dopo le continue “guerre” sui suoi post. Un bel + 4 % dopo queste insolite dichiarazioni.

(Visited 92 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , ,

Last modified: 19/06/2019