Vincenzo F.Written by: Analisi Statistiche Economia

I Presidenti di Calcio più ricchi d’Italia (2021)

Chi sono i Presidenti di Calcio più ricchi d’Italia? Scoprilo con questa speciale classifica.

Ci siamo basati sulla classifica annuale degli uomini più ricchi al mondo (classifica 2021), stilata dalla nota rivista Forbes.

Nella nostra classifica sono presenti Presidenti di diverse nazionalità, ma che risultano tutti a capo di un club militante in un campionato italiano di calcio. Possiedono tutti squadre di Serie A, tranne uno.

Il patrimonio netto è espresso in dollari americani (USD).

Se ti interessano invece i club quotati in Borsa, ti consigliamo di leggere anche: “Top 10 squadre di calcio quotate in Borsa”.

Di seguito “I Presidenti di Calcio più ricchi d’Italia”.

5 – Paul Singer – 4,3 miliardi di dollari

Tra i Presidenti di Calcio più ricchi d’Italia c’è Paul Singer, noto imprenditore statunitense e founder di Elliot Management Corporation.

L’hedge fund da lui gestito è specializzato nell’acquisizione (e nella rivendita!) di imprese con alto potenziale di miglioramento.

Nel 2018 è diventato proprietario del Milan. Riuscirà a rivenderlo generando un’alta plusvalenza?

Posizione Classifica Forbes: 665°

4 – Lino Saputo – 5,7 miliardi di dollari

Quarto posto per l’italo-canadese Lino Saputo, dal 2014 proprietario del Bologna Football Club.

Le sue origini siciliane lo hanno spinto a produrre, commercializzare e distribuire alcuni dei prodotti più famosi del Made in Italy: il formaggio.

Tra provole e mozzarelle di alta qualità, la Saputo Inc col passare degli anni è diventata leader mondiale del settore. E’ addirittura quotata alla Borsa di Toronto.

Posizione Classifica Forbes: 486°

3 – Rocco Commisso – 7,6 miliardi di dollari

Apre la Top 3 l’italo-americano Rocco Commisso, dal 2019 proprietario di ACF Fiorentina. Ha fondato Mediacom, attuale quinta azienda fornitrice di TV via cavo negli USA. Possiede una partecipazione nella sua società pari all’87%.

E’ anche il proprietario del New York Cosmos, club di calcio militante nel campionato NISA.

Volete sapere una curiosità su Rocco Commisso? Anni e anni fa ha lavorato alla Pfizer, nota azienda farmaceutica statunitense.

Posizione Classifica Forbes: 352°

2 – Zhang Jindong – 7,2 miliardi di dollari

Ad un passo dal podio c’è Zhang Jindong, presidente dell’Inter dal 2016. E’ fondatore ed azionista di maggioranza del colosso cinese “Suning.com”, una delle più importanti società di vendita al dettaglio di elettrodomestici ed elettronica.

Potremmo definirlo una sorta l’Amazon d’oriente. Suning è quotata alla Borsa di Pechino dal 2004.

Posizione Classifica Forbes: 339°

1 – Silvio Berlusconi – 7,6 miliardi di dollari

Il Presidente di Calcio più ricco d’Italia è Silvio Berlusconi. Qualcuno forse se lo aspettava, d’altronde il founder di Mediaset nonché ex-Presidente del Consiglio non riesce a stare lontano dal calcio.

E’ tra i primi 3 presidenti di calcio più vincenti di sempre, è stato a capo del Milan per ben 31 stagioni. Dal 2019 è proprietario del Monza Calcio.

E’ l’unico Presidente presente in questa classifica a guidare un Club di Serie B.

Posizione Classifica Forbes: 327°

Foto di jordanwahba da Pixabay

(Visited 141 times, 2 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Last modified: 09/04/2021