Vincenzo F.Written by: Economia Informazioni strategiche Motori

Unipol Sai: restituito un mese di polizza RC, titolo vola

Il gruppo Unipol Sai, leader in Italia nel settore delle assicurazioni Rc Auto, sta affrontando nel modo giusto l’attuale crisi economica. Ebbene, la società bolognese ha deciso di restituire un mese di polizza auto ai propri clienti che attualmente ammontano ad oltre 10 milioni di persone.

Il rimborso avverrà tramite voucher, l’importo complessivo stanziato è pari a 300 milioni di euro. Oltretutto, il voucher è “cumulabile” con le norme del Decreto Cura Italia che prevedono l’estensione da 15 a 30 giorni dell’assicurazione auto, una volta raggiunta la data di scadenza.

Se ti interessa il settore assicurativo, leggi anche: “Partner Re: offerta da 9 miliardi di euro per John Elkann”.

Unipol Sai: le misure economiche annunciate

A quanto pare Unipol Sai si schiera a favore dei propri clienti e soprattutto dei propri dipendenti. Il gruppo emiliano, ormai leader del settore Rc Auto da Nord a Sud, ha deciso infatti di offrire liquidità immediata.

Come annunciato da Carlo Cimbri, attuale a.d. del gruppo, Unipol Sai vuole dare un piccolo contributo per fronteggiare l’emergenza sanitaria, dando appunto liquidità ai dipendenti e attivando una manovra economica a favore dei clienti.

Si tratta di un’iniziativa assolutamente da apprezzare, nessuna compagnia assicurativa ha fin’ora annunciato un’operazione del genere. Ma Unipol Sai si dimostra, come sempre, di un’altra categoria.

E non finisce qui perché l’ottima politica anti-coronavirus, che sta portando avanti la compagnia assicurativa, comprende anche benefici per i propri agenti e dipendenti del gruppo. Ai primi è stata garantita liquidità immediata, mentre agli altri dipendenti è stato garantito lo stipendio pieno.

Una cosa non da poco in questo periodo di estrema difficoltà.

L’andamento sul Mid Cap (Borsa di Milano)

Intanto stamattina le azioni Unipol hanno aperto la seduta giornaliera (sul Mid Cap) positivamente, raggiungendo + 3,05%. Lo stesso valore attualmente sta viaggiando tra +2,50% e +3%, durante la scrittura di questo articolo, il valore del titolo Unipol si attesta sui 3,26€.

Dopo il crollo avvenuto tra la fine di Febbraio e l’inizio di Marzo, le azioni Unipol Sai si sono viste dimezzare il proprio valore. Da 5,50€ per azione fino ai 2,52€ del 18 Marzo. Praticamente i minimi degli ultimi 4 anni.

Ma il titolo ha comunque reagito e si è attestato su una quotazione superiore ai 3€. Il range è 3€ – 3,30€. Il titolo quindi sembra che ormai si sia stabilizzato, nonostante il precedente scivolone. A nostro avviso, le azioni Unipol non dovrebbero più finire sotto quota 3€, anzi si prevede una lenta e costante risalita.

Ipotizziamo che, una volta finito il lockdown, grazie alla ripresa della normalità e quindi della circolazione dei mezzi, il titolo Unipol salirà alle stelle.

Non ci resta che attendere.

(Visited 2.084 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , ,

Last modified: 14/04/2020