Vincenzo F.Written by: Azioni Economia Motori Quotazioni

Nikola Motor: titolo crolla, è tutta una truffa?

In molti credono che Nikola Motor possa diventare leader di mercato nel segmento “mezzi pesanti”. Ma non solo, l’innovativa azienda di Phoenix è stata la prima a proporre camion a idrogeno, ovvero ecologi e ultra moderni. Senza tralasciare l’aspetto dei camion, che risulta accattivante e soprattutto “cattivissimo”.

L’esordio sul Nasdaq è stato un successo, in soli sei giorni è stata registrata una crescita pari a +104% con market cap arrivato a ben 26 miliardi di dollari.

Ora però la situazione sta cambiando. L’ideatore di Nikola Motor (che in molti hanno definito la nuova Tesla) è stato accusato di frode e il titolo è caduto a picco.

Leggi anche: “Nikola Motors: esplode sul Nasdaq la nuova Tesla”.

Di seguito vi spieghiamo il perché.

Nikola Motors: il caso

A lanciare la bomba è stata Hildenburg Reasearch, che accusa il fondatore della compagnia (Trevor Milton) di false dichiarazioni e frode. Le azioni Nikola Motors infatti hanno spiccato il volo più volte grazie alle dichiarazioni di Milton, che poi si sono rivelate false.

Citiamo ad esempio i pannelli solari da 3,5 Megawatt installati sui tetti degli stabilimenti Nikola Motors. Alcune foto scattate dall’alto hanno dimostrato che attualmente non è presente alcun pannello.

Poi, il primo camion che verrà immesso sul mercato europeo sarà il “Nikola 3”, che verrà prodotto in Germania. Ebbene, a fine luglio Trevor Milton aveva dichiarato che 5 camion erano stati già realizzati e avevano completato tutti i processi di assemblaggio.

Peccato che Bosch, azienda partner di Nikola Motor, ha dichiarato che nessun camion è stato ancora prodotto. E smentito quindi le dichiarazioni di Milton.

Infine, segnaliamo che l’azienda americana non possiede alcun pozzo di gas naturale come dichiarato in precedenza. Si tratta di un ulteriore menzogna.

In molti pensano anche che Nikola, grazie alle bugie di Milton, sia riuscita a chiudere collaborazioni e partnership con le più importanti aziende automobilistiche. Sembrerebbe si tratti solamente di un grande bluff.

Quello che sappiamo è che Nikola Motors non è Tesla, e Trevor Milton non è Elon Musk.

(Visited 332 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , ,

Last modified: 14/09/2020