Vincenzo F.Written by: Informazioni strategiche

Il più ricco della Germania? E’ Beate Heister

Il più ricco della Germania non è un uomo, bensì una donna. Si tratta di Beate Heister, ricca erediteria tedesca. Secondo l’ultima classifica stilata da Forbes, il suo patrimonio ammonta a 26,6 miliardi di dollari. Insieme a suo fratello, si posizionano al 23° posto delle persone più ricche al mondo.

E’ una dei due figli di Karl Albrecht, fondatore della nota catena di supermercati Aldi. Attualmente siede nel comitato consultivo di Aldi, insieme a suo marito Peter Heister e suo figlio Peter Max Heister. Karl Albrecht è stato più volte presente nella classifica dei 10 uomini più ricchi al mondo (2010-2012).

Catena di supermercati Aldi

Tutto partì dal un piccolo negozietto in un sobborgo di Essen, nel 1913, di proprietà della madre di Karl Albrecht. Poi, appena finita la seconda guerra mondiale, nel 1946, Karl e suo fratello Theo decisero di rilevare l’attività della madre. Dopo solo 4 anni, i fratelli Albrecht possedevano ben 13 punti vendita nella Valle della Ruhr.

In seguito, nel 1960, l’azienda principale si divise in due gruppi separati sia dal punto di vista finanziario, che da quello giuridico. Nacquero così Aldi Nord (con sede a Essen), e Aldi Sud (con sede a Mulheim).Attualmente le due attività contano ben 35 singole società e 2500 punti vendita per Aldi Nord, mentre 32 società e 1600 negozi  per Aldi Sud.

I due fratelli si ritirarono entrambi dai rispettivi ruoli di amministratore delegato (CEO) nel 1993. Il controllo della catena di supermercati venne affidato a Siepmann Foundation (Aldi Sud) e a Markus Fondation (Aldi Nord), oltre ad altre piccole fondazioni private che entrarono nel capitale in forma ridotta.

La situazione attuale

Attualmente la catena Aldi ha quasi 150.000 dipendenti in tutto il mondo, oltre 40.000 solamente in Germania. Il fatturato di Aldi Nord si attesta sui 21,8 miliardi di euro, mentre quello di Aldi Sud viaggia sui 45,5 miliardi di euro. Ovviamente operano nel settore della grande distribuzione organizzta (GDO).

In Italia, Aldi fa la sua comparsa nel 2015, tramite la controllata austriaca Hofer (Aldi Sud). La prima base amministrativa in Italia di Aldi venne aperta a Verona, poi ci fu l’apertura contemporanea dei primi 10 punti vendita in Italia. Dopo solo 2 anni, seguirono altre 40 aperture nel Nord Italia, oggi il gruppo Aldi ha raggiunto quota 78 negozi in Italia. La presenza più rilevante è in Lombardia (22 negozi) e Veneto (20).

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche “L’uomo più ricco di Russia? E’ Leonid Mikhelson”.

(Visited 373 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , , , ,

Last modified: 19/01/2020