Vincenzo F.Written by: Guide per Investitori

Borsa Americana: il Dow Jones, l’S&P500 e il Nasdaq

La Borsa americana è senza dubbio la più grande ed importante borsa valori del mondo, prima assoluta per volume di scambi, per numero di società quotate e per capitalizzazione.

Il NYSE (New York Stock Exchange) nasce nel lontano 1817, anche se le attività economico -finanziarie sui mercati avvenivano già da molto prima. Infatti è datato 1792 il “Buttonwood Agreement”, ovvero il documento ufficiale che formalizzava le attività dei brokers.

Tra gli indici di maggior importanza ci sono lo storico Dow Jones (il più antico e famoso di tutti), e l’S&P 500 ovvero un paniere che contiene i migliori titoli americani.

Da non confondere con la Borsa di New York e i due indici appena citati, c’è il NASDAQ. Si tratta del primo esempio al mondo di mercato borsistico elettronico. L’indice infatti è costituito esclusivamente da una rete di computer.

Dagli anni 90’ è il maggior indice americano per capitalizzazione delle società quotate.

L’orario di apertura va dalle 15.30 alle 22.00 (ora italiana).

Se ti interessano le Borse e i principali indici, leggi anche: “Borsa di Londra: l’FTSE 100 e le società quotate”.

Borsa Americana: gli indici

Ricapitolando, i maggiori indici della Borsa americana sono il Dow Jones, l’S&P 500 ed il NASDAQ.

Il Dow Jones, a differenza di altri indici, non tiene conto della capitalizzazione delle società quotate bensì del prezzo dei principali titoli quotati. Fanno parte del Dow Jones i 30 principali titoli di Wall Street.

Differente invece l’S&P 500, formato appunto dalle 500 società americane con maggiore capitalizzazione. Fondato nel 1957, questo indice è gestito da un a joint venture capitanata da McGraw Hill Financial.

Infine, del NASDAQ fanno parte tutti i titoli del settore tecnologico e informatico. La sede principale si trova a Times Square, e fanno parte dell’indice le più importanti aziende americane come Amazon, Google, Microsot e così via.

Borsa Americana: i maggiori titoli quotati

Attualmente il paniere di titoli quotati sul principale indice USA, il Dow Jones, è composto da:

  1. 3M
  2. American Express
  3. Apple
  4. Boeing
  5. Caterpillar
  6. Chevron Corporation
  7. Cisco System
  8. Coca-Cola
  9. DowDuPont
  10. ExxonMobil
  11. Goldman Sachs
  12. Home Depot
  13. IBM
  14. Intel
  15. Johnson & Johnson
  16. JP Morgan Chase
  17. McDonald’s
  18. Merck
  19. Microsoft
  20. Nike
  21. Pfizer
  22. Procter & Gamble
  23. The Travelers Companies
  24. United Technologies Corporation
  25. United Health Group
  26. Verizon Communications
  27. Visa
  28. WalMart
  29. Walgreens Boots Alliance
  30. Walt Disney

I principali titoli

Tra i principali titoli quotati sul Dow Jones, sull’S&P500 e sul Nasdaq, ovvero quelli che incidono maggiormente sui mercati finanziari americani, segnaliamo:

  • Apple (capitalizzazione 1560,62 miliardi di dollari);
  • Microsoft (capitalizzazione 1500,30 miliardi di dollari);
  • Amazon (capitalizzazione 1363,85 miliardi di dollari).
  • Google (capitalizzazione 978,13 miliardi di dollari).
  • Facebook (capitalizzazione 666,74 miliardi di dollari);
  • Berkshire Hathaway (capitalizzazione 431,64 miliardi di dollari);
  • Visa (capitalizzazione 407,71 miliardi di dollari);
  • Johnson & Johnson (capitalizzazione 368,69miliardi di dollari);
  • Walmart (capitalizzazione 340,68 miliardi di dollari);
  • Mastercard (capitalizzazione 295,20 miliardi di dollari).

I valori riguardanti la capitalizzazione, sono aggiornati al 26 Giugno 2020.

(Visited 136 times, 1 visits today)

Copyright © 2019/2020 BorsaMagazine.it - All Rights Reserved
Copyright Photo © 2019/2020 Pexels.com, Unsplash.com, BorsaMagazine.it

Tags: , , , , , , , ,

Last modified: 26/06/2020