Written by: Azioni Informazioni strategiche

Ferrari marchio più famoso al mondo: titolo decolla in borsa

Ferrari Marchio più Famoso al Mondo

Il cavallino rampante è stato riconosciuto come marchio dell’anno e brand italiano più influente del 2019. Ferrari è una storica casa automobilistica, con sede a Maranello (MO), simbolo di classe ed eleganza. Un brand che ci invidiano in tutto il mondo, vero e proprio orgoglio nazionale.

Le performance in borsa poi, fanno registrare addirittura un + 70 % dall’inizio dell’anno, il valore azionario ha ormai superato i 145 € e sembra non volersi fermare più. E’ stato raggiunto anche il massimo storico per le azioni, che sono salite fino a 149 €, un vero e proprio record per la casa automobilistica italiana.

La crescita è continua ed il titolo sembra che ormai si sia stabilizzato, cosa molto difficile per il settore automobilistico, dove alti e bassi sono abbastanza frequenti.

Ferrari : andamento di mercato

I recenti exploit a Piazza Affari hanno portato il valore del marchio Ferrari a quota 29 miliardi di euro, ovvero 38 volte i profitti stabiliti per il 2019.

Ma il vero boom è stato dopo che il cavallino rampante è stato insignito della prestigiosa nomina di marchio più famoso al mondo, dalla prestigiosa classifica “Brand Finance Global 500”, subito dopo si è registrato un decollo in borsa.

Ma gli analisti consigliano di andarci piano, un simile balzo potrebbe portare anche a delle conseguenze negative in un lasso di tempo breve. Il consiglio è di tenere le azioni Ferrari ma non di comprarle. Per quanto riguarda l’acquisto delle azioni, ci sta già pensando Ferrari, prosegue infatti il piano di ri-acquisto.

Il brand ha a sua disposizione 1,5 miliardi da utilizzare entro il 2022, con lo scopo di riprendere le proprie azioni. Il 2 Luglio è stata completata la prima tranche da 200 milioni, 150 destinati a Piazza Affari, 50 invece sul Nyse.

Le vendite di supercar

Miglioramenti e super-crescita si registrano anche per le vendite delle supercar. Il mercato cinese entra prepotentemente in gioco e fa registrare un + 79 % delle vendite nel primo trimestre del 2019, sempre in confronto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Sono ben 328 le auto vendute in Cina, un dato che può farci constatare anche l’aumento dei super-ricchi in quel di Pechino.

Il mercato cinese diventa quindi il secondo mercato più importante per Ferrari, dietro solamente alle Americhe che registrano invece 720 supercar vendute (sempre per il primo trimestre del 2019).

In Europa invece, arrivano dalla Gran Bretagna e dalla Germania i più numerosi acquirenti di Ferrari, con vendite che si attestano rispettivamente a 289 e 221 unità. Segue l’Italia con 152 modelli venduti.

(Visited 56 times, 1 visits today)

Tags: , , , , , , ,

Last modified: 17/07/2019